Terzo Trimestre

10 AFFERMAZIONI POSITIVE DEL PARTO CHE CAMBIERANNO IL MODO DI AFFRONTARLO

Pubblicato:21 Ott 2021

10 AFFERMAZIONI POSITIVE DEL PARTO CHE CAMBIERANNO IL MODO DI AFFRONTARLO

Il parto potrebbe non essere pensato esattamente come un buon momento, per via del dolore che oggettivamente sappiamo ci sarà. E se vi dicessi che potreste passare il resto della gravidanza ad allenare il vostro cervello affinché il momento del parto sia facile, più bello e forse anche più godibile? Sembra follia vero? Lasciatemi introdurre allora (per sembrare meno folle) il concetto delle “affermazioni positive del parto“, in inglese il termine è ancora più esplicativo secondo me, si parla infatti di “birth affirmations“.

Le “birth affirmations” sono delle affermazioni che si ripetono continuamente affinché si arrivi a sviluppare una mentalità e un approccio positivo al momento del parto. Sono un modo più che testato per agevolare il momento del travaglio sia da un punto di vista fisico che mentale. Alcuni studi hanno dimostrato l’utilizzo di questa sorta di training autogeno tenda a far diminuire lo stress aumentando il benessere psico-fisico e renda in generale le persone più aperte a ciò che dovranno affrontare. Le affermazioni positive sul parto vengono utilizzate in tantissimi approcci usati per la preparazione al travaglio, tra cui anche l’Hypno-birthing (in tal proposito, ricordo una sessione di 20 minuti fatta dall’Ostetrica Viviana Presicce, che riguardavo davvero all’infinito gli ultimi 2 mesi prima del parto. Ne parleremo presto in modo dedicato).

Vi ho incuriosite? Ecco quindi 10 affermazioni positive assolutamente potenti che io stessa ho utilizzato per prepararmi al travaglio mentalmente soprattutto e tutto ciò ha cambiato il mio approccio al dolore.

#1 MOLTE DONNE HANNO PARTORITO PRIMA DI ME. MOLTE DONNE PARTORIRANNO DOPO DI ME

Quanto è potente questo pensiero? Le donne fanno nascere bambini da sempre. Vostra madre, vostra nonna e la vostra bisnonna sono tutte legate dall’incredibile esperienza del parto. Come tutte le donne. Quando sarete in travaglio, pensate alle altre donne che stanno condividendo questo viaggio con voi in questo momento. Sono circa 385.000 nascite in tutto il mondo ogni giorno, non sarete mai sole davvero durante il parto.

#2 QUESTO E’ IL POSTO SACRO DEL MIO PARTO

Molte donne trovano utile creare un bellissimo ambiente per il parto. Si dedicano proprio a personalizzare la sala parto e l’atmosfera, come per esempio includendo una playlist del parto pensata appositamente, predisponendo candele, con affermazioni positive attaccate alle pareti, con coperte e vestiti comodi o qualsiasi comfort speciale che è possibile portare con voi in ospedale. Create uno spazio sacro per voi e immergetevi nella magia dell’esperienza del parto.

#3 MI FIDO DEL MIO CORPO

Il corpo della donna è stato progettato perfettamente per mettere al mondo i bambini. Sa cosa sta facendo, anche se voi non lo sapete! Ma un buon corso pre-parto e un’informazione costante possono davvero aiutarvi a capire le fasi del travaglio e cosa sta facendo il vostro corpo. Non bisogna mentire, il travaglio è doloroso, ma il dolore è un segno che le cose stanno andando nella giusta direzione. Fidatevi di questo. Fidatevi del processo. E confidate nel fatto che il vostro corpo possa fare ciò per cui è stato creato.

#4 HO FIDUCIA NEL TRAVAGLIO

Il travaglio arriva anche quando non cerchi di arrivarci attivamente. La forma del bacino, gli ormoni creati dal corpo, i potenti muscoli che spingono fuori il bambino: è tutto perfettamente progettato per far nascere i bambini. Oltre a questo, i medici e le ostetriche che si occupano di voi hanno fatto nascere centinaia di bambini (solo questa settimana!). Fidatevi di loro per sapere cosa fare e come intervenire se avete bisogno di aiuto.

#5 MI RILASSO PROFONDAMENTE AD OGNI CONTRAZIONE

Questa affermazione è fantastica da usare per gestire le contrazioni durante il travaglio. Molte donne visualizzano l’oceano, le contrazioni che agiscono come onde che salgono e scendono. Potreste immaginarvi come un surfista, che cavalca con grazia le onde o come uno spettatore che le osserva dalla riva. Un’altra attività che ho seguito in preparazione al parto e che mi rilassava moltissimo erano le visualizzazioni legate agli elementi (acqua, aria, fuoco e terra).

#6 SONO FORTE. IL MIO CORPO LO SA

Lo siete e vi comporterete di conseguenza.

#7 LASCIO ANDARE E MI FACCIO TRASPORTARE

Se tendete a peccare in perfezionismo (ovvero amate avere il controllo), questa affermazione può aiutarvi a rilassarvi e imparare a seguire il flusso. Lasciate andare. Siate in pace. Immergitevi in questa esperienza e semplicemente “siate”.

#8 INSPIRA: “APRO”, ESPIRA: “LASCIO ANDARE”

Questo è un bellissimo esempio di mantra che potete invocare durante la gravidanza o il travaglio. Spesso ripetuti in silenzio, i mantra funzionano allo stesso modo delle affermazioni, aiutando a ricollegare i percorsi neurali e a superare le paure inconsce.

#9 SONO CALMA E HO TROVATO IL MIO CENTRO

Ecco un altro mantra molto potente da ripetere ogni volta che la paura del parto. Canalizzate questa energia dentro di voi.

#10 HO IL CONTROLLO E IL POTERE DI FAR NASCERE IL MIO BAMBINO

SI! Siete forti e potenti. Avete fatto tanto lavoro su voi stesse per arrivare fino al momento più importante, pronte ed energiche, concentrate e in controllo.


E’ normale avere paura del parto, è umano. Quello che vi consiglio è di trovare il vostro modo di prepararvi a tutto ciò che andrete a vivere e che vi porterà in una vera e propria rinascita: diventerete madri, e scoprirete di essere più forti di quello che pensavate.

0 commenti
Condivi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso. Premendo il tasto “Accetta” o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web, accetterai l’utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi